I tornei e i campioni

Diffusosi inizialmente – per ragioni storiche – soprattutto in Argentina e Spagna il paddle è attualmente molto vivo anche in altri paesi, fra cui l’Italia, dove stanno aprendo moltissimi nuovi circoli. Ovviamente anche il settore agonistico è altrettanto vivo, in Italia e nel mondo. Per quanto riguarda l’Europa i principali tornei sono i Nazionali Assoluti, singoli o a squadre (una squadra è formata da quattro coppie, tre maschili e una femminile) e gli Europei (gli ultimi si sono tenuti all’Aia dal 2 al 6 dicembre 2015, con la notevole assenza della Spagna).

Ampliando il raggio al resto del mondo, il Campionato Mondiale di paddle si tiene ogni due anni a partire dal 1992, anno della sua istituzione ad opera della Federazione Internazionale del Paddle. Dal 2012 il campionato a squadre e il campionato a singoli si tengono separatamente. L’ultima edizione si è tenuta nel 2014 a Palma de Mallorca, in Spagna. Sia nei maschili che nei femminili Argentina, Spagna e Brasile si sono ad oggi aggiudicati il maggior numero di medaglie.

Ci sono anche dei campionati mondiali giovanili. In Italia si sta tentando attualmente di formare una squadra under 18, under 16 e under 14 ma il numero di giovani giocatori è ancora troppo basso per riuscire a costituire un vero vivaio. Sicuramente nei prossimi anni ci si può aspettare una crescita significativa anche in questo settore!

I campioni del padél

Il numero 1 del mondo è attualmente Fernando Belasteguin, detto Bela, argentino, una vera leggenda del padél. Dopo aver iniziato a giocare come professionista nel 1995, a soli 15 anni, dopo soli 5 anni viene proclamato il miglior giocatore di padél dell’Argentina. In coppia con Juan Martín Díaz detiene il primo posto per ben 13 anni, vincendo 22 tornei consecutivi. Nel 2006 la coppia riesce addirittura a vincere tutti i tornei a cui partecipa (17) e complessivamente conquista 170 delle 190 finali a cui partecipa, risultando il duo più vittorioso di tutta la storia del padél.

Un’altra coppia fortissima, sempre argentina, è quella formata da Alejandro Lasaigues e Roberto Gattiker. Vincono il campionato del mondo nel 1992, 1994 e 1996 e rimangono per 10 anni alla testa della classifica mondiale. Sono considerati la coppia più forte di sempre del padél.

In Italia il padél è uno sport relativamente giovane, i nostri giocatori non sono ancora in grado di stare alla pari con i grandi campioni argentini, spagnoli e brasiliani. Ma sta crescendo rapidamente, per cui si può presumere che presto arriveranno risultati di tutto rispetto. Per ora i giocatori italiani più forti sono i fratelli Pupillo, Stefano e Alessandro, numeri uno della classifica FIT.